Complimenti all’autore di Tristanoil per il nuovo progetto artistico

Il 15 giugno è stato inaugurato a Firenze “Colonne Verbali” di Nanni Balestrini, il nuovo progetto artistico site-specific per il loggiato rinascimentale del complesso delle Leopoldine. Nove arazzi monumentali realizzati su disegno dell’artista rivestiranno le colonne del loggiato del Museo Novecento creando un insolito dialogo con l’architettura, la Basilica e piazza Santa Maria Novella. Poeta, scrittore e artista visivo, sin dagli anni Sessanta Balestrini ha partecipato ai movimenti più radicali nel campo dell’avanguardia letteraria e artistica europea, sperimentando le possibili relazioni tra parola, testo e immagine.
Per il Canneto Editore, Nanni Balestini ha pubblicato “Qualcosapertutti” (2010) e “Tristanoil” (2012).

Le Colonne Verbali di Nanni Balestrini