Autori

ANSALDI

ANSALDI GIANNI

Gianni Ansaldi (Genova 1959) nasce come attore del Teatro Stabile di Genova. Protagonista di commedie dei primi anni ottanta come Sapore di mare Sapore di Mare 2, ha interpretato i film Portagli i miei salutiL’ultima estateOggetti smarriti. Partecipa a diversi programmi televisivi e sit-com. Ha dedicato gran parte della sua carriera alla fotografia e alla fusione tra immagine e parola, fondando il Posativismo Dialettico. Con gli scatti ha raccontato la sua citta`, i grandi personaggi della cultura e dello spettacolo: da Paolo Conte a Fernanda Pivano, da Jovanotti a Luis Sepulveda a Evgenij Evtušenko. Ha pubblicato diversi libri di ritratti e di reportage. Ha esposto, tra l’altro, a Genova a Milano e a Melbourne, per il Melbourne Italian Festival del 2010. Insegna recitazione cinematografica a Genova presso Il Palcoscenico. Nel 2012 ha realizzato il suo primo cortometraggio, Soldi, come regista e a budget zero.