image002

Collana

Pagine283

Pubblicazionenovembre 2014

PER COMPRARE

GANDOLFO, CARLO

Cara Vera

Un diario-epistolario autentico rivolto alla moglie Vera, che narra con ritmo serrato e ricchezza di dettagli  le ansie, i dubbi, le paure, ma anche la “noia”, le attese e le speranze – di trovare un lavoro, di  tornare agli affetti famigliari, di veder finire una guerra infinita – di un capitano della Compagnia Piceno sballottato nell’Italia liberata (da Francavilla a Martina Franca a Roma) tra il gennaio del ’43 e il maggio del ’45. Ne scaturisce – attraverso la “monotonia” di una cronaca rispetto alla quale la Storia sembra poco più di un’eco lontana e quasi impalpabile – un quadro di grande efficacia sui paradossi, i drammi e le incertezze di una nazione spezzata dagli ultimi sussulti del regime fascista e della seconda guerra mondiale.

    Il Canneto consiglia

  • book_saussol
  • salvago_nonna_sito
  • book_saussol
  • luzzati