9788899567248

Collana

Pagine205

Pubblicazioneottobre 2017

PER COMPRARE

Rizq, Omar

I miei due cuori nomadi – di Omar Rizq

Quella del protagonista di questo romanzo è la vera storia del suo autore, Omar Rizq, che qui la racconta con la spontaneità di uno scrittore istintivo e l’incancellabile emozione dell’incredibile esperienza vissuta. È la storia di un bambino genovese conteso da due genitori, due lingue, due mondi. Figlio di padre palestinese e madre italiana, Omar, costretto dal primo a vivere lontano dalla madre per anni e a crescere come “un vero piccolo musulmano”, è stato suo malgrado una delle prime vittime di un contrasto tra culture, tradizioni, religioni che oggi è esploso in maniera drammatica per tutta la collettività europea. Il volume contiene anche testimonianze (come disegni, lettere e scritti) risalenti all’epoca dei fatti e alcune pagine del diario tenuto dalla madre nei primi mesi lontana dal figlio. La prefazione è di Vittorio Coletti, professore di Storia della lingua italiana all’Università di Genova.

Recensioni

Le mutazioni del silenzio su “I miei due cuori nomadi” di Omar Rizq

Susanna Bavaresco - autrice di splendide fotografie di presentazioni di libri - sul suo sito... Leggi »

Nazario Pardini – blog su “I miei due cuori nomadi”

"E da parte mia non posso far altro che consigliare ai nostri lettori un tuffo,... Leggi »

Convezionali – blog su “I miei due cuori nomadi”

"Omar racconta la sua storia. Talmente dolorosa che sarebbe bello e consolatorio considerarla incredibile, ma... Leggi »

la Repubblica intervista la madre di Omar Rizq

"Come si vive con due cuori nomadi, «quella condizione che mi faceva sentire né carne... Leggi »