9788899567897

Collana

Pagine118

Pubblicazione29/10/2020

PER COMPRARE

Contini, Andrea

Benvenuto Primo – di Andrea Contini

Categorie: , , .

“Non so come si vive fuori, ma qualcosa mi dice che là si vive diversamente. Sono le facce di quelli che vedo oltre il cancello, il loro modo di salutarsi, di ridere, di scherzare che mi fa intuire che la vita può avere un suono diverso: lontano dalle grida, dalle medicine, dall’essere legati, dall’esser nessuno.”

Benvenuto Primo riceve nel suo nome e cognome un significato di cui non sarà mai del tutto consapevole. Nasce in un luogo che per lui è casa, per altri un’istituzione chiusa. Vive quel mondo come fosse l’unico possibile: con le sue regole e i suoi abitanti. Cresce, e con il suo particolare modo di sentire incontra la vita. Lentamente e con curiosità scopre il mondo all’esterno. Come se non bastasse la reclusione, nel suo corpo una cellula decide di impazzire e proliferare. Nonostante tutto, la malattia, le malattie non lo condizionano nel profondo, lasciandogli una connaturata poesia con cui vive ogni giorno. Con quella sensibilità tocca chiunque lo incontri. Nel suo esser stato invisibile per anni, porta inconsapevolmente traccia di un’umanità antica, umile e potente. Che sarà un ricordo indelebile nella memoria di chi ancora lo nomina.