In offerta!

Qualcosapertutti – Nanni Balestrini

14,00 13,30

šŸ”ø Titolo: Qualcosapertutti
šŸ”ø sottotitolo: Collage degli anni ’60
šŸ”ø Autore: Nanni Balestrini
šŸ”ø Pubblicazione: 2010
šŸ”ø Pagine: 74
šŸ”ø Collana: Imagina
šŸ”ø ISBN: 9788896430132

Acquista questo libro sugli store online

Ā Ā 

 

Oppure sul nostro sito
ā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļøā¬‡ļø

Il libro

ā€œAllā€™inizio degli anni ā€™60 scrivevo poesie in cuiĀ facevo un uso abbondante di citazioni, anche diĀ titoli di giornale, e mi ĆØ venuto cosƬ spontaneoĀ di ritagliarli, combinarli, incollarli su dei grandiĀ fogli. Unā€™operazione che mi permetteva di uscireĀ dalla soffocante pagina del libroā€.Ā Nanni Balestrini

L’autore

Negli anni Sessanta ĆØ stato tra gli animatori dellaĀ stagione della neoavanguardia, ha fatto parteĀ dei poeti ā€œNovissimiā€ e del ā€œGruppo 63ā€. PerĀ primo ha realizzato nel 1961 poesie con computer.Ā Ćˆ autore del ciclo di poesie sulla SignorinaĀ Richmond e della trilogia di romanzi La GrandeĀ Rivolta (Vogliamo tutto, Gli invisibili eĀ Lā€™editore) sulle lotte del movimento negli anniĀ ā€™70. Recentemente ha pubblicato Milleuna (conĀ CD) che raccoglie le sue collaborazioni con musicisti,Ā il romanzo multiplo elettronico Tristano eĀ la raccolta di poesia Caosmogonia.Ā Parallelamente alla produzione letteraria haĀ sviluppato una intensa ricerca in campo visivo,Ā documentata nella monografia Con gli occhiĀ del linguaggio. Ha esposto in numerose mostreĀ in Italia e allā€™estero, nel 1993 alla Biennale diĀ Venezia, e con personali alla Galleria MazzoliĀ di Modena, al MACRO (Museo dā€™arte contemporaneaĀ di Roma), alla Fondazione Morra diĀ Napoli, alla Fondazione Mudima di Milano eĀ alla Galleria San Ludovico di Parma. Ha partecipatoĀ a La parola e lā€™arte, MaRT Rovereto;Ā Italics, Palazzo Grassi, Venezia; 1988 ventā€™anniĀ prima ventā€™anni dopo, Centro per lā€™arte contemporaneaĀ Luigi Pecci di Prato; FuturismoĀ 1909-2009, Palazzo Reale di Milano; Mille eĀ tre, Louvre, Parigi, Artissima 2010, Torino.Ā Ha realizzato la stazione Lala della metropolitanaĀ di Napoli e la stele Incipit per la bibliotecaĀ di Vignola. Con il video Tristanoil ĆØ statoĀ presente a DOCUMENTA (13).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Qualcosapertutti – Nanni Balestrini”

Il tuo indirizzo email non sarĆ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *