In offerta!

L’avant-garde se rend pas – Sandro Ricaldone

20,90

🔸 Titolo: L’avant-garde se rend pas
🔸 Autore: Sandro Ricaldone
🔸 Pubblicazione: febbraio 2018
🔸 Pagine: 249
🔸 Collana: Documenta
🔸 ISBN: 9788899567422

Acquista questo libro sugli store online

Oppure sul nostro sito
⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

Il libro

Il volume riunisce alcuni fra i numerosi contributi che Sandro Ricaldone ha dedicato alle Avanguardie del secondo Novecento. In particolare, come spiega lo stesso autore nella Nota al testo, «la prima parte del volume è dedicata al movimento lettrista e alla sua diaspora (Poesia Sonora; Nouveau Réalisme). Fa seguito un nucleo di testi sul Movimento Internazionale per una Bauhaus Immaginista (M.I.B.I.), che precede gli interventi dedicati all’Internazionale Situazionista e alle sue radici. Conclude la raccolta una serie di scritti che ripercorrono la vicenda di Fluxus. Il titolo riprende quello attribuito da Asger Jorn alla più celebre delle sue Modifications, realizzata nel 1962».

L’autore

Sandro Ricaldone (Genova, 1951) è uno studioso e critico d’arte. Dall’inizio degli anni ’80, in parallelo con la proposta di giovani artisti, ha avviato una serie di approfondimenti – apparsi originariamente su «Ocra» e «Tract», pubblicazioni da lui curate in quel tempo – intorno a gruppi e movimenti attivi nel secondo Novecento, da Cobra a Fluxus, soffermandosi in particolare sul Lettrismo, il Bauhaus Immaginista e la Scrittura Visuale. In quest’ambito ha successivamente presentato e organizzato esposizioni di alcuni fra i protagonisti di queste avanguardie, come Isidore Isou, Maurice Lemaître, Asger Jorn, Pinot Gallizio, Piero Simondo, contribuendo ad altre significative rassegne d’insieme. Per Il Canneto Editore ha curato il volume Piero Simondo: l’immagine imprevista (2011).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’avant-garde se rend pas – Sandro Ricaldone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *