In offerta!

Quaderno genovese – Eugenio Montale

15,00 14,25

🔸 Titolo: Quaderno genovese
🔸 Autore: Eugenio Montale
🔸 A cura di: Laura Barile

🔸 Pubblicazione: maggio 2021
🔸 Pagine: 208
🔸 Collana: Evoè
🔸 ISBN: 9791280239020

 

Prenota il libro sul nostro sito
⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

 

Il libro

Dopo il Quaderno di traduzioni, L’oscura primavera di Sottoripa e la raccolta delle recensioni Verdi alla Scala, torniamo a riproporre un volume di Eugenio Montale,
pubblicato postumo nel 1983 (Mondadori) ma ormai fuori commercio. La raccolta è di grande interesse poiché si tratta del diario degli anni di studio del poeta, un
documento prezioso non solo per indagare il rapporto tra il Nobel per la Letteratura e Genova, ma soprattutto per la chiarificazione delle origini poetiche di Montale. In esso compaiono infatti riflessioni e rielaborazioni giovanili sui grandi temi della letteratura europea che poi formeranno la struttura semantica della sua poesia e in particolare della sua prima raccolta Ossi di seppia

L’autore

Eugenio Montale (Genova, 1896 – Milano, 1981) è uno dei massimi poeti italiani del Novecento. Nel 1975 ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura. Trasferitosi a Firenze, ha diretto il Gabinetto Vieusseux dal 1928 al 1938, quando è stato licenziato per essersi rifiutato di iscriversi al Partito Fascista.
Nel dopoguerra ha lavorato come giornalista presso il «Corriere della Sera». Le sue principali raccolte di poesie sono: Ossi di seppia (1925), Le occasioni (1939), La bufera e altro (1956), Satura (1971), Diario del ’71 e del ’72 (1973).

Laura Barile, docente di Letteratura Italiana presso l’Università di Siena, ha scritto racconti e curato traduzioni. Ha ricevuto, tra gli altri, il Premio dell’Accademia dei Lincei per le Letterature Europee.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quaderno genovese – Eugenio Montale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…