In offerta!

In caso di smarrimento / riportare a: – Alessandra Carnaroli

11,40

🔸 Titolo: In caso di smarrimento / riportare a:
🔸 Autrice: Alessandra Carnaroli
🔸 Prefazione di: Silvia De March
🔸 Pubblicazione: maggio 2019
🔸 Pagine: 83
🔸 Collana: Evoè
🔸 ISBN: 9788899567583

Acquista questo libro sugli store online

Oppure sul nostro sito
⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

Il libro

Pro memoria. Dimenticare date importanti, chiedere informazioni più volte, usare post-it su ante cucina-camera-bagno, scordare ricetta di strudel o ciambelle che piacevano tanto a. Non pagare bollette, spendere soldi in televendite, impiegare più tempo per fare. Problemi per guidare l’auto verso luoghi (che erano) familiari. Perdere il conto di giorni, stagioni e anni, restare sempre. Scordare: dove mi trovo? Come sono arrivato fino. Difficoltà a leggere, passare davanti a uno specchio e credere che qualcun altro sia nella stanza, non capire di essere la persona riflessa: una faccia altra. Problemi a trovare la parola giusta, chiamare cose o persone con il nome: sbagliato. Lasciare cose in luoghi strani. Perdere cose. Accusare di aver rubato: cosa? Non curarsi della propria persona, non tenersi puliti. Il libro è capolinea di memoria, fermata per corpi senza borsa, senza documenti. Ombrelli, sciarpe, portamonete di pelle nel deposito oggetti smarriti. Infiniti e stanziali. Una traccia confusa di quello che una volta era chiamato umano e adesso chiama mammina la figlia. E adesso cosa, cose.

L’autrice

Alessandra Carnaroli (Fano 1979) è autrice di racconti e poesie. Ha pubblicato: una silloge in 1° non singolo (sette poeti italiani) con una nota di A. Nove (Oèdipus 2006), Taglio intimo (Fara editore 2001), Femminimondo, con una nota di T. Ottonieri (Polimata 2011), Elsamatta, collana «Syn. Scritture di ricerca» diretta da M. Giovenale (ikonaLíber 2015, finalista al Premio Pagliarani 2016), Primine, con una nota di A. Cortellessa (edizioni del verri 2017, finalista al Premio Marazza 2018, finalista al Premio Pagliarani 2017) ed Ex-voto, collana «croma K» diretta da I. Schiavone (Oèdipus 2017, primo classificato Premio Bologna in Lettere – Dislivelli 2018, finalista al Premio Montano 2018 e al Premio Città di Trento-Oltre le mura 2018), Sespersa, con una nota di H. Janeczek (Vydia editore 2018, finalista al Premio Trivio 2018). È stata finalista del Premio A. Delfini nel 2005 con la raccolta Scartata e nel 2013 con Annamatta e del premio Miosotis 2011 (d’If edizioni) con Prec’arie. Una sezione monografica sul suo lavoro è stata pubblicata sul n. 65 de «il verri» (ottobre 2017).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “In caso di smarrimento / riportare a: – Alessandra Carnaroli”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *